Images

 

Per gli amanti dell’arte e della cultura toscana l’Azienda Merlini mette a disposizione la consulenza di Guide Turistiche Abilitate : su richiesta potranno essere organizzate delle escursioni guidate nei maggiori centri artistici delle province Firenze, Siena e Pisa oppure progettati degli itinerari tematici, personalizzati in base agli interessi e alle curiosità del singolo cliente.

Per maggiori informazioni:  www.guideintoscana.it

NOVITA’! PROMOZIONE “ADOTTA IL TUO OLIVO”

Adotta un olivo e visita la Toscana a prezzi scontati!

Il paesaggio agrario tradizionale è un bene ambientale e una risorsa culturale: da questa convinzione nasce ADOTTA UN OLIVO, iniziativa promossa da Guide in Toscana e Azienda Agricola Merlini.

ADOTTA UN OLIVO è volta alla difesa e alla promozione di un’eccellenza del nostro territorio: l’Olio Extravergine di Oliva (di cui molti parlano ma pochi conoscono veramente).

ADOTTA UN OLIVO ha come obiettivo la salvaguardia del patrimonio paesaggistico della Toscana, forgiato dal secolare e sapiente lavoro dell’uomo.

ADOTTA UN OLIVO vuole dare un sostegno a quelle piccole aziende che sono la spina dorsale dell’agricoltura del nostro Paese garantendo loro la possibilità di portare avanti il proprio lavoro volto, da secoli, alla conoscenza, alla cura e alla conservazione di questo bene prezioso, patrimonio di vita che appartiene a ciascuno di noi!

L’obiettivo di Guide in Toscana è la promozione di un turismo sostenibile, legato alla valorizzazione delle eccellenze di quella che noi amiamo definire la Toscana “migliore”: borghi, castelli, pievi, abbazie lontani dai ritmi frenetici, dal consumismo sfrenato, sensazionalistico e snaturante del turismo di massa; vere e proprie eccellenze che, a distanza di secoli dal loro formarsi, vivono miracolosamente in simbiosi con un paesaggio agrario unico al mondo: un paesaggio, quello toscano, plasmato attraverso i secoli dalla intelligenza dei costruttori e degli abitanti di quelle stesse comunità, creatori di una “un’economia agricola aderente alle forme del territorio e capace di sfruttare ogni palmo di terreno fino a fare della coltivazione dei campi un’arte e una cultura” (P.Gennai, introduzione a “Quando il paesaggio si fa museo”, San Gimignano, 2013).

La storia di realtà importanti quali Firenze o Siena non la si può comprendere senza una consapevole e attenta lettura del territorio: l’attenzione costante al paesaggio e alle comunità in esso presenti, infatti, fu una delle ragioni prime della loro grandezza.” (tratto da: Guide in Toscana/Chi Siamo – Mission)

ADOTTA UN OLIVO e visita i borghi più belli della Toscana a prezzi scontati! Vedi tutte le nostre promozioni